L'educazione sentimentale di eugenie 2005 online dating

Tratto dai romanzi settecenteschi "La filosofia del boudoir" di De Sade e "Les liaisons dangereuses" di De Laclos.Madame de Saint Ange ha finalmente ottenuto l'incarico dal duca di Mistival di occuparsi dell'educazione sentimentale della virginale figlia Eugnie.United Kingdom released, PAL/Region 2 DVD: it WILL NOT play on standard US DVD player.You need multi-region PAL/NTSC DVD player to view it in USA/Canada: LANGUAGES: English ( Dolby Digital 2.0 ), Italian ( Dolby Digital 2.0 ), SPECIAL FEATURES: Interactive Menu, Scene Access, SYNOPSIS: Madame de Saint-Ange is in charge by the 'open-minded' Eugenie's father to take care of the beautiful, 'green' teenager's sexual education.

Chiudendo questo elemento o interagendo con il sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies del sito web

L'educazione sentimentale di Eugénie è un film erotico del 2005, diretto da Aurelio Grimaldi e ispirato a La filosofia nel boudoir di De Sade, in una versione assai edulcorata.

La giovanissima Eugénie è invitata a trascorrere qualche giorno nella residenza di Madame de Saint-Ange per un incontro con un singolare filosofo, il cinico e libertino Marchese de Dolmancé, onde educare la ragazza con tanto di dissertazioni filosofiche e pratiche sessuali, coadiuvato dalla stessa nobile, suo fratello il cavaliere De Mirvel ed il servitore Augustin.

» Nelle stanze settecentesche di Serra di Comago, tra costumi, luci e rigatteria sadomaso da carnevale di Venezia, l'addestramento agli esercizi corporali, posteriori e orali, di una adolescente, strappata per un po'agli esercizi spirituali voluti dalla bigotta mamma, anche quelli, per, a una sola dimensione...

Pi che alla lucida e spietata analisi del corpo incatenato nel montaggio capitalistico perverso, e dunque pi che a Sade, Laclos e Pasolini (troppo indigesti e scellerati per l'attuale consumo visuale e morale consentito dal nuovo fallocentrico television papa) l'omaggio va (solo invertito di 180 gradi nella segnaletica erotica) ai fan e ai nipoti di Tinto Brass, oscillando tra alto umorismo primoministeriale e semplici pulsioni liberoscambiste.

Leave a Reply